Power & Prestige. L’arte dei bastoni del potere in Oceania

Power & Prestige. L’arte dei bastoni del potere in Oceania

Skira 2021
Traduzione italiana del catalogo a cura di Scriptum

È prevista per il 15 ottobre 2021 a Palazzo Cavalli Franchetti, Venezia, “Power & Prestige. L’arte dei bastoni del potere in Oceania”, co-promossa con il Museé du quai Branly di Parigi, che la ospiterà in seconda sede. A cura di Steven Hooper (Professore e Direttore della Sainsbury Research Unit per le Arti dell’Africa, Oceania e delle Americhe, presso l’Università dell’East Anglia nel Regno Unito), l’esposizione riunirà, per la prima volta in Italia e in Europa, oltre 150 bastoni del potere realizzati tra il XVIII e il XIX secolo, manufatti di grande pregio artistico, troppo a lungo relegati a un ruolo secondario e considerati armi di popolazioni selvagge. Mai prima d’oggi protagonisti assoluti di una mostra, con un approccio scientifico l’iniziativa mira a restituire a questi oggetti il loro significato culturale originale, senza però rinunciare a metterne in luce il valore sculturale ed estetico. Tra i principali prestatori, il British Museum di Londra.